11 maggio 2017 | Comunicazione
THE PROJECT MUST GO ON
Seba Kurtis workshop
by Raffaella Calso
Redazione Metropolitan ADV

Quando si sviluppa un progetto fotografico, le idee di partenza e i risultati attesi possono influenzare il lavoro in opera e il suo percorso, a tal punto che, molto spesso, è facile bloccarsi davanti alle deviazioni e agli imprevisti.
Nella pratica fotografica contemporanea, partire con determinazione e convinzione su un progetto potrebbe non essere così determinante in termini di scoperta di nuove idee e identità.

Il lavoro verso il quale ci accompagnerà il fotografo Seba Kurtis sarà proprio quello di scovare nuove, e spesso straordinarie, intuizioni, rivalutando e rielaborando quelli che percepiamo come imperfezioni e fallimenti del nostro lavoro.
Lavorerà con gli studenti su come rafforzare i propri progetti, analizzandone i punti di forza e di debolezza. Spiegherà loro i meccanismi per oltrepassare gli ostacoli e per arrivare ad acquisire maggiore consapevolezza di sé e di ciò che si sta portando avanti, non avendo paura di sperimentare e sperimentarsi, utilizzando la creatività e sfruttando una mente sempre aperta e coraggiosa.
Questo percorso darà la possibilità ad ogni alunno di acquisire consapevolezza sull’evoluzione del proprio progetto e, non da meno, sarà occasione per tutti i partecipanti, di confrontarsi, acquisire nuove competenze e incorporare metodi e tecniche differenti.

Il workshop avrà la durata di tre intere giornate così suddivise:

Day 1> 9/6/2017 – 10:00/13:00-14/18:

Seba Kurtis introdurrà i suoi lavori, illustrerà l’approccio da lui utilizzato e il metodo con cui sono stati sviluppati: dalla ricerca alla produzione ed esecuzione, con una particolare attenzione alla manipolazione delle immagini, all’utilizzo di documenti d’archivio, oggetti e materiali trovati e di riuso.
Ogni studente presenterà il progetto sul quale vuole lavorare o sta già lavorando, mostrerà il materiale in suo possesso inerente al progetto (ricerche, testi, appunti, immagini, fotografie, etc.) e insieme si discuterà sui nuovi input e su quali potrebbero essere le modifiche necessarie da dover apportare al lavoro.

Day 2> 10/6/2017 10:00/13:00-14/18:
Seba Kurtis illustrerà il lavoro di altri importanti fotografi che operano attraverso documenti d’archivio, oggetti e materiali da riutilizzare.
A partire da metà mattinata fino al pomeriggio gli studenti avranno modo, individualmente o in gruppo, di uscire a fotografare.
Al termine dell’uscita, si tornerà in classe per un incontro informale nel quale ad ogni partecipante verrà richiesto di elaborare, con l’aiuto di Seba Kurtis, le linee guida e i punti da sviluppare nel proprio lavoro.
I testi scritti e il materiale raccolto saranno necessari per la lezione del giorno successivo.

Day 3> 11/6/2017 -10:00/13:00-14/18:
Durante l’intera mattinata si continuerà a fotografare.
Nel pomeriggio verranno presentati i materiali e gli appunti raccolti nei giorni precedenti lavorando e confrontandosi in gruppo sui punti di forza e di debolezza che ogni partecipante ha riscontrato e sulla possibile evoluzione del progetto.

Passato un mese dal workshop, Seba Kurtis resterà a disposizione di tutti i partecipanti per
vedere a che punto è il progetto e darà un feedback ad ognuno analizzando lo stato del lavoro.


A CHI E' RIVOLTO

A fotografi professionisti e non professionisti senza limiti di età.
Lo studente si potrà presentare al workshop con un progetto sviluppato, in fase di sviluppo o in fase di ideazione.

INFORMAZIONI
– durata 3 giorni
– date da venerdì 9 giugno a domenica 11 giugno 2017
– orari tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18
– dove LO.FT in Via Simini, 6/8, Lecce
-per iscriversi: localifotografici@gmail.com

MATERIALE ED ATTREZZATURE RICHIESTE
– una macchina fotografica (professionale e non, analogico o digitale, incluse le fotocamere degli smartphone)
– computer portatile
– l’invio di un portfolio di 10 immagini: ogni immagine non deve superare 72 dpi e 1000pixel sul lato lungo. Le fotografie devono essere compresse in un file .zip ed essere inviate a
localifotografici@gmail.com (non obbligatorio)
– stampe e/o file raw del progetto su cui si ha intenzione di lavorare (non obbligatorio)

Il workshop sarà in inglese e in italiano

NUMERO PARTECIPANTI
max 15 partecipanti.

COSTO A STUDENTE
250 euro + 10 euro di tessera associativa

INFO E PRENOTAZIONI LO.FT
___________________________________________

BIOGRAFIA

Seba Kurtis è nato in Argentina nel 1974. Ha studiato giornalismo a Buenos Aires e, nel 2001, ha lasciato il suo paese, in piena crisi economica e politica, per trasferirsi in Italia.
Ha trascorso diversi anni come un clandestino e questa condizione ha inciso molto sul suo lavoro fotografico, che esplora, cosa comporti l’immigrazione illegale a livello personale, sociale e culturale.
I suoi lavori sono stati esposti come personali in Europa e negli Stati Uniti e il suo primo photobook, Drowned (Here Press, 2011), è stato selezionato per “International Photobook Award” a International Photobook Festival, Le Bal, Parigi, 2012.
Kif (Here Press, 2013) è la sua seconda pubblicazione esibita come personale alla Withward Gallery di Londra e al Manchester Photographic Gallery. Ad oggi Kurtis vive e lavora a Manchester.